Cultura

Biblioteca Comunale

La Biblioteca Comunale nasce e si sviluppa con il proposito di avvicinare i cittadini (bambini, giovani e adulti) alla lettura e di facilitare l’incontro con una delle più qualificanti espressioni della comunicazione e della conoscenza : il libro.

Da qualche anno a questa parte si è verificata una progressiva messa in rete dei servizi bibliotecari , prima nell’ambito del Sistema Distrettuale del Magentino, poi nell’ambito della Fondazione per  Leggere , che raggruppa 53 Comuni, tra i quali Santo Stefano Ticino. Pertanto sarebbe appropriato parlare non più di Biblioteca, ma di Biblioteche associate , che garantiscono ai cittadini dei rispettivi territori una pluralità di servizi e una maggiore possibilità di accedere ai libri.

Grazie a questo nuovo sistema, ogni utente può avere a disposizione i testi richiesti, anche se non fanno parte del patrimonio librario della biblioteca del proprio comune di residenza.

Presso la Biblioteca è inoltre attivo una postazione internet alla quale tutti i cittadini, iscritti o meno alla Biblioteca, possono accedere gratuitamente . Per i minorenni è necessario presentare l’autorizzazione scritta dei genitori.

Come usufruirne: ogni cittadino interessato a diventare utente può recarsi presso la Biblioteca di Santo Stefano Ticino. Dietro compilazione di apposito modulo , gli verrà consegnata una tessera personale, da esibire ogni volta che intende accedere al servizio.

La tessera è unica e valida per l’intero sistema , pertanto potrà essere esibita e darà diritto ad ottenere libri in prestito non solo presso la biblioteca del comune di residenza, ma anche presso le Biblioteche dei 53 Comuni aderenti al sistema (Abbiategrasso, Albairate, Arconate, Arluno, Assago, Bareggio, Basiglio, Bernate Ticino, Besate, Binasco, Boffalora Sopra Ticino, Bubbiano, Buccinasco, Buscate, Casarile, Cassinetta di Lugagnano, Castano Primo, Cesano Boscone, Cisliano, Corbetta, Corsico, Cuggiono, Cusago, Gaggiano, Gudo Visconti, Inveruno, Lacchiarella, Locate Triulzi, Magenta, Magnago, Marcallo con Casone, Mesero, Motta Visconti, Nosate, Opera, Ossona, Ozzero, Pieve Emanuele, Robecchetto con Induno, Robecco sul Naviglio, Rosate, Rozzano, Santo Stefano Ticino, Sedriano, Trezzano sul Naviglio, Turbigo, Vanzaghello, Vermezzo, Vittuone, Zelo Surrigone, Zibido San Giacomo) .

Se l’utente di Santo Stefano Ticino richiede un libro che non fa parte del patrimonio librario del proprio Comune, la bibliotecaria  effettuerà una ricerca , tramite sistema informatico, della più immediata disponibilità di quel testo presso una delle altre biblioteche associate , lo prenoterà e sarà in grado di consegnarlo nel giro di pochi giorni.

Il servizio è completamente gratuito.